OLYMPIC COLLEGNO

Apri il Menu
Juniores
Foto
News




Juniores - News



VITTORIA SFUMATA, NON SI VA OLTRE IL 2-2
VITTORIA SFUMATA, NON SI VA OLTRE IL 2-2

La juniores continua ad emozionare e a portare a casa punti importanti.
Sabato in casa contro il Don Bosco Rivoli è arrivato un 2-2 che va un po' stretto, visto che per qualche minuto l'Olympic è stato anche in vantaggio.
"La partita è stata molto bella, una delle più belle della stagione-spiega l'allenatore Maurizio Fazio-Non sono arrivati i tre punti purtroppo, abbiamo patito la loro fisicità e il loro attaccante era davvero difficile da marcare".
Il gol degli avversari arriva dopo una ribattuta ma l'Olympic non ha mai smesso di giocare attaccando in ogni zona del campo: da destra a sinistra e da dietro: "Anche sull'1-0 abbiamo attaccato e siamo stati premiati quando Lorenzo Ocule ha stoppato e messo dentro il pallone".
La squadra ha potuto beneficiare anche della presenza di Alessio Pirisi che dopo aver raccolto una verticalizzazione di Kevin Marinkovic ha messo in rete con un pallonetto al portiere.
Purtroppo Marinkovic viene espulso per eccesso di esultanza e lascia i suoi in 10. "Nonostante questo non abbiamo mai mollato. Il loro secondo gol è arrivato su un cross colpito di testa da Marco Civera che ha segnato un'autorete".
Ma oltre a questo colpo di sfortuna arriva anche un fuorigioco: "Inesistente. Pirisi ha servito Filippo Ocule ma è stato fermato dal fischio dell'arbitro".
Anche se i tre punti sfumati bruciano un po' il mister è soddisfatto della prestazione della squadra: "Noi siamo stati più bravi nel gioco, loro hanno avuto più occasioni. Peccato per qualche azione sfortunata ma la squadra continua a crescere. Lo dimostra anche il grande tifo che abbiamo avuto sugli spalti. Continuiamo a giocare con questo spirito e faremo grandi cose".

Paola Fabris