OLYMPIC COLLEGNO

Apri il Menu
Calcio a 11
Foto
News




Femminile - Calcio a 11 - News



RAGAZZE, CHE PECCATO! 2-2
RAGAZZE, CHE PECCATO! 2-2

Una partita da brividi quella che le nostre ragazze hanno giocato domenica 23 febbraio in casa contro il Lascaris.
Una vittoria gustata per qualche minuto quando si è passati dall'1-0 per loro al 2-1 per noi. Ma la gioia è sfumata sul 2-2 definitivo.
Le nostre leonesse hanno iniziato attaccando ma il gol del Lascaris arriva a cinque minuti dall'inizio. Una doccia gelata alla quale però l'Olympic reagisce con un tiro dell'ottima Selina La Placa, il 10 risulterà una delle migliori in campo, e non solo per il primo gol. Dopo pochi minuti è Martina Fresolone ad attaccare ma il tiro rimpalla sulla difesa. Il nostro 9 per tutto il primo tempo attaccherà, ma è lasciata un po' troppo sola là davanti. Intorno al 25' il Lascaris si fa pericoloso in area e la nostra Ilaria Nigro viene messa a terra. 
Le avversarie prendono in mano la situazione e si fanno pericolose tanto da sbagliare un gol a porta vuota: il nostro portiere Elena Bertot esce imprudentemente lasciando campo alle avversarie, fermate miracolosamente da Veronica Uras, che insieme alla Nigro forma una difesa difficilmente valicabile. 
Il primo tempo finisce con una pressione delle bianconere che nonostante l'1-0 non mollano.
Il secondo tempo si rovescia subito a nostro favore con un gol di La Placa che dona alla squadra un po' di fiducia tanto che dopo pochi minuti ci pensa Fresolone a segnare il 2-1.
Un vantaggio che dura poco però: il Lascaris si fa pericoloso in area e segna il 2-2 con un rocambolesco rimpallo tra traversa e terreno. Per l'arbitro ha varcato la linea e assegna il gol.
Le nostre ragazze accusano il colpo e rischiano ancora in un paio di occasioni, ma non c'è più tempo, la partita finisce 2-2.
Peccato perché le leonesse avrebbero potuto chiudere la partita se ci avessero creduto un po' di più dopo il 2-1. Troppi pasticci in area e qualche corridoio un po' troppo scoperto ma la prestazione e la grinta non si discutono.