OLYMPIC COLLEGNO

Apri il Menu
Juniores
Foto
News




Juniores - News



JUNIORES: CROLLA IN CASA
JUNIORES: CROLLA IN CASA

Lavorare sodo. Il mister Mario Maresca non trova scuse e si focalizza su quello che c'è da fare per la Juniores: "Il risultato parla chiaro - ammette l'allenatore - Inutile nascondersi. Ho visto una squadra che non corre".
Il risultato di 0-7 inflitto dalla Pol.Union Susa lascia poco spazio alle chiacchiere: "Nel primo tempo abbiamo retto, pur non essendo mai insidiosi, ma nel secondo tempo siamo scomparsi. Poche azioni, sporche e soprattutto poco fiato".
L'1 a 0 è arrivato allo scadere del primo tempo, ma non è stato un caso isolato: nei primi 45 minuti sono stati sempre più pericolosi dell'Olympic.
Nella ripresa il crollo: il secondo e il terzo gol sono arrivati nel giro di pochi minuti e il quarto entro i primi 10.
"Quando all'inizio del secondo tempo prendi due gol e sei già sul 3-0 per loro, è difficile reagire. Gli ultimi gol sono arrivati senza che noi ci opponessimo" aggiunge il mister.
Nonostante non cerchi giustificazioni occorre ricordare che Maresca ricopre il ruolo da solo una settimana: "C'è molto da lavorare, ma abbiamo tutto il tempo per recuperare, le potenzialità ci sono. Iniziare così non aiuta moralmente ma ai ragazzi chiedo più impegno".
Il 7-0 è il secondo che subiscono: "Purtroppo anche la partita con il Candiolo del torneo Pizzicoli è finito con questo risultato. Abbiamo perso con i vincitori ma bisogna comunque ripartire dai nostri errori. Il tempo è dalla nostra parte e confido nell'impegno dei miei ragazzi".