OLYMPIC COLLEGNO

Apri il Menu
Juniores
Foto
News




Juniores - News



PIRISI TRASCINA L'OLYMPIC
PIRISI TRASCINA L'OLYMPIC

La Juniores porta a casa tre punti strappando un 3-2 in casa del Carrara 90, grazie soprattutto ad uno strepitoso Alessio Pirisi, il nuovo acquisto, assente la scorsa settimana nel disastro con il BB Susa.
Un risultato importantissimo non solo per i punti, come spiega l'allenatore Mario Maresca: "Anche per il morale. Perdere la prima di campionato 7-0 in casa è stata dura ma la partita di domenica è stata ben giocata e il risultato è giusto, sono orgoglioso dei miei ragazzi".
La partita non è cominciata bene però: sono infatti i padroni di casa a passare in vantaggio, ci pensa poi Pirisi a pareggiare ed è sull'1-1 che le due squadre vanno a riposo.
Il secondo tempo vede l'Olympic più pericoloso grazie a Pirisi che porta in vantaggio la squadra e segna anche il terzo. I padroni di casa accorciano le distanze e portano il risultato sul 2-3 definitivo.
"Abbiamo giocato un discreto primo tempo - ammette Maresca - con un centrocampo un po' molle, poi con i cambi e l'inserimento di Yaya Darboe e Loris Cariglia abbiamo reagito e abbiamo cominciato ad attaccare".
Una squadra ben diversa da quella vista contro il BB Susa: "Il secondo tempo lo abbiamo giocato noi. I ragazzi hanno aumentato l'intensità e hanno messo più testa". 
Questo grazie anche anche agli allenamenti della settimana: "Li ho visti più concentrati e abbiamo comunque intensificato gli esercizi. Avendo preso un gol abbiamo avuto paura di ripetere la partita con il BB Susa, ma il pareggio è arrivato subito e abbiamo iniziato a crederci".
Un cambio nel modulo ha anche aiutato a raggiungere questo risultato: "Con il 4-3-3 si è poco veloci, dal momento in cui abbiamo giocato con il 3-5-2, che preferisco, la partita è cambiata e dobbiamo continuare così. Pensiamo alla prossima e continuiamo ad allenarci con intensità tutta la settimana".